spiaggia

Quanto è bello partire a settembre! L’occasione perfetta per prolungare la sensazione della vacanza, o per cominciarla, per chi ha scelto questo mese per prendersi le ferie.

D’altronde, sembra che sempre più italiani stiano scegliendo settembre per andare in vacanza. 
I motivi sono presto detti: c’è meno caos, i prezzi scendono (anche su CaseVacanza.it diversi proprietari stanno applicando sconti e offerte), il mare è caldo, le spiagge meno affollate.

Settembre quindi è perfetto per chi vuole andare in vacanza spendendo poco.

Dopo il periodo estivo di alta stagione inoltre il mese si presenta come ricco di tanti appuntamenti, sia al mare che in montagna.

1) Questo è il periodo della transumanza, quando i pastori tornano a valle dopo l’estate passata in alpeggio.Per chi non sa dove andare a settembre in montagna, questo è un bel periodo per ammirare il fenomeno dei pastori in Valle d’Aosta, Svizzera, e anche Trentino e Alto Adige. Molti borghi e paesi di passaggio, organizzano sagre ed eventi per accogliere la carovana di uomini e animali, molto suggestivi.

 

La Festa dell'Uva

La Festa dell’Uva

2) Siamo anche nel periodo della Vendemmia: in Veneto e Franciacorta è momento di sagre e festival dedicati al vino, come la Festa dell’Uva di Soave San Bonifacio, il 16-17 e 18 settembre. La terza domenica del mese si trasforma in un’occasione per scoprire un territorio magnifico di borghi e vigneti, bere ottimo vino, visitare cantine, effettuare degustazioni e scoprire la gastronomia locale. Si fa festa anche in Franciacorta, dove il 17 e 18 settembre prende vita Festival e Cantine: eventi, musica, iniziative e tante cantine aperte per degustazioni tra borghi e aziende agricole del territorio.

3) Settembre mese perfetto per scoprire una città incantevole sul lago Maggiore, in Lombardia, a mezz’ora da Malpensa. Si tratta di Angera, dove per tutto il mese si svolge la manifestazione Settembre Angerese: enogastronomia, carri allegorici, mostre, itinerari culturali, sfilate per riscoprire le antiche tradizioni rurali di un tempo (programma completo sul sito Angera.it). Un’occasione per scoprire il neonato Museo Diffuso: passeggiata alla scoperta del patrimonio artistico, storico e ambientale locale, legato a leggende e storie. E già che siete in provincia di Varese, da non perdere un salto a Casorate Sempione, soprannominata Piccola Inghilterra, dove proprio a settembre comincia una festa che avviene solo ogni 10 anni, San Tito.

angera

Il Settembre Angerese

4) Le cose da fare a settembre vi portano anche in Valle Vigezzo, dove questo fine settimana (2 settembre) si tiene il Raduno internazionale degli Spazzacamini: oltre mille veri spazzacamini provenienti da tutto il mondo arrivano in Valle Vigezzo, a Santa Maria Maggiore, per due giorni di sfilate, street food montano, spettacoli, eventi e occasioni per scoprire questa tradizione tutta vigezzina.

Gli Spazzacamini arrivano in Valle Vigezzo!

Gli Spazzacamini arrivano in Valle Vigezzo!

5) Se volete sapere dove andare a settembre al caldo, questo è il momento ideale per visitare le nostre belle spiagge del sud Italia e il Mediterraneo: Salento, Sicilia, Calabria, dove anche i residenti confessano di essere questo il periodo che amano di più per vivere il mare.

6) E la stagione è tutt’altro che morta: a San Vito Lo Capo (Trapani) in questo mese si tiene il celebre Cous Cous Fest (dal 16 al 25/ 09): la manifestazione vi darà l’occasione di conoscere, senza confusione, questa splendida località e scoprire l’incantevole Riserva Naturale dello Zingaro, ad una ventina di chilometri.

cous cous fest

7) E’ il momento ideale anche per spingervi alla scoperta delle città d’arte: il clima non è più troppo caldo e il 24 e 25 settembre prende vita la manifestazione nazionale delle Giornate Europee del Patrimonio, un’occasione imperdibile per tuffarsi nel grande patrimonio museale e artistico italiano. Musei a prezzo simbolico di 1 euro, eventi e aperture serali, rendono questo weekend ideale per un city break culturale.

venezia

8) Venezia protagonista di grande cinema fino al 10 settembre, visto che è in corso il Festival Internazionale del Cinema di Venezia, evento imperdibile per gli appassionati di cinema ma anche di glamour e “vip watching”. Il consiglio per spendere poco è magari prendere in affitto una casa vacanze in uno dei paesi limitrofi, come Chioggia, Sottomarina, Jesolo, Cavallino: splendide località balneari per pomeriggi tra mare e mondanità.

9) In un post dedicato a dove andare in vacanza a settembre e spendere poco non possono mancare le località termali: vera e propria pausa rigenerante per cominciare l’anno lavorativo con nuovo sprint. Qui non c’è che l’imbarazzo della scelta: terme in montagna, come le terme del Trentino, di Bormio in Valtellina o di Pré Saint Didier in Valle d’Aosta, ma anche terme in cittadine ricche di fascino ed enogastronomia come Aqui Terme, o terme in Toscana.
Questo è il momento ideale anche per visitare le terme di Ischia, di Saturnia, dove potete alternare bagni al mare e tuffi in acqua calda: due tipi di acque diversi ma entrambi benefici. Il caldo non eccessivo permette di combinare il viaggio a passeggiate e gite.

10) Un capitolo a sé lo merita la campagna. A settembre, e in autunno in generale, vi consigliamo di riscoprire le nostre campagne, alloggiando magari in agriturismo, casali e case rurali autentiche. Dalle Langhe, Roero e Monferrato, Patrimonio Unesco, alle Crete Senesi, fino alla Murgia, una fetta di entroterra pugliese che lascia senza fiato (da assaggiare le “bombette” dei macellai locali!), fino al Molise, uno scrigno di antiche vie di collegamento e pace.

Tante altre idee, le trovate direttamente negli annunci dei proprietari, su CaseVacanza.it

Per suggerircene alcune, scriveteci nei commenti!

FacebookGoogle+PinterestTwitterEmail
10 consigli per viaggiare in aereo con bambini
Cambio vita: 10 buoni motivi per aprire un b&b
Alessandra

Alessandra

Giornalista e travel blogger